Questo sito utilizza i cookie
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza.
×
Universo Ipazia per un consapevole benessere
 x 

0

Descrizione:

Bromelina è la sostanza presente in ingenti quantità nell’estratto di gambo d’ananas (Ananas comosus), ed è un insieme di enzimi ad azione proteolitica.
L’attività di “scissione” delle proteine (la struttura complessa delle proteine viene degradata nelle singole unità di amminoacidi che la compongono) viene sfruttata in vari ambiti: 

  • miglioramento delle funzioni digestive,
  • trattamento dei fenomeni infiammatori,
  • facilitare la ripresa in seguito a traumi sportivi
  • miglioramento degli inestetismi della cellulite.
  • Composizione chimica:

Storia ed uso tradizionale:

Le proprietà che venivano attribuite dalla medicina popolare all'ananas hanno spinto i ricercatori a cercare di approfondirne alcuni aspetti e validarli da un punto di vista scientifico sin dai primi anni ’60.
L’uso tradizionale prevede l’ingestione del frutto per migliorare i processi digestivi negli individui con disturbi a livello gastrico (dispepsia) o semplicemente in quelle persone che consumino pasti troppo abbondanti.  Per via esterna preparazioni, quali gli “impiastri”, sono applicate per migliorare i processi di cicatrizzazione e per migliorare il gonfiore in sede di ferite.

Applicazioni:

Il mercato farmaceutico così come quello dell’integrazione alimentare e della cosmesi vede la presenza di prodotti destinati sia alla somministrazione orale che all’applicazione topica a base esclusiva, e non, di bromelina. Le indicazioni riconosciute a questa sostanza fanno sì che il suo uso si sia diffuso per contrastare varie forme infiammatorie (acute e croniche) e dispeptiche. L'ananas sostiene inoltre il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità del microcircolo, alleviando la sensazione di gambe pesanti e contrastando gli inestetismi della cellulite.

CURIOSITA':

  • Il primo occidentale ad aver assaggiato l'ananas è stato Cristoforo Colombo e naturalmente portò in Europa la sua scoperta. Grazie alla sua bontà e bellezza, il frutto ebbe grande successo ma l'importazione aveva costi proibitivi per cui presto divenne un vero e proprio status symbol per l'aristocrazia del tempo.
    Poterlo esibire sulle proprie tavole e nei banchetti, anche solo a livello estetico, era cosa talmente ambita da far sì che in molti "affittassero" il frutto anche solo per una sera.
  • Negli ultimi anni l'indutria tessile ha scoperto il modo di utilizzare le foglie di scarto della lavorazione dell'anans  trasformandole in un "finto pellame" utilizzabile per la creazione di borse e calzature ma anche di rivestimenti. Speriamo questa novità green possa espandersi senza creare danni all'ambiente e arrivare a  prezzi alla portata di tutti.


La nostra linea per un consapevole benessere

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità in merito al nostro Blog e per usufruire di coupon sconto e offerte esclusive riservate ai clienti di UniversoIpazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Dietofarm S.p.a
Strada dell'Assenzio 11
Repubblica San Marino,
+39 0549 970137
http://www.universoipazia.it

 

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Universo Ipazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Newsletter