Questo sito utilizza i cookie
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza.
×
Universo Ipazia per un consapevole benessere
 x 

0

Sai ancora esprimere un desiderio?

Quanto era bello, da bambini, fantasticare sui doni e soprattutto avere la sfacciataggine di chiederli a Babbo Natale come qualcosa che in qualche modo ci spettava.
Si iniziava già in questo periodo a pensarci perché mica si poteva sprecare un’occasione simile!

Svegliarsi il giorno di Natale e con emozione guardare i pacchetti con quella sensazione che dentro avrebbe potuto esserci qualsiasi cosa….

Sì perché poi durante l’anno non è che arrivasse granchè, giusto le cose necessarie o utili mentre a Natale si poteva davvero osare e immaginare.

E adesso? Se ti chiedessero cosa vorresti trovare sotto l’albero avresti una risposta?

 

Hai un desiderio vero, realizzato il quale saresti più felice? Magari con quel meraviglioso sorriso un po’ ebete che hanno i bambini presi da stupore?

Forse i nostri desideri sono oggi meno materiali, riguardano di più il tempo a disposizione, i sentimenti o forse il lavoro, il successo.

Ma sotto l’albero cosa mettiamo?!

Esiste un pacchetto che possa ancora stupirci e farci sgranare gli occhi? O tutto è troppo alla nostra portata e non riusciamo più a desiderare davvero?

Da bambina desideravo il Dolce Forno, presagio di quella passione culinaria che poi mi avrebbe attanagliata per decenni e ancora non mi lascia.

Non lo ricevetti e dovetti accontentarmi di giocare con quello di un’amica. Non l’ho mai vissuto come un problema o almeno non ne ho ricordo ma mia madre mi confessò molti anni dopo che in quel periodo sarebbe stata una spesa sproporzionata alle loro possibilità e a malincuore decisero di non comprarmelo.
Pianse nel raccontarlo e io la consolavo dicendole che veramente non era stato un trauma per me, non fu un problema.

Ma da adulti chi piange per i nostri sogni infranti?

Chi si preoccupa dei desideri che non trovano mai una strada, che soffochiamo sotto il senso del dovere, sotto l’accontentarci, le abitudini, il giudizio degli altri e le paure?

Da bambino hai il diritto di sognare e chiedere il meglio per te. E da grande?
Hai ancora il coraggio di meritare la felicità? O pensi solo a quella degli altri e ti senti in colpa perché non fai mai abbastanza?

Ma se potessi davvero tornare il bambino che vuole solo essere felice, quest’anno cosa vorresti sotto il tuo albero?

Universo Ipazia



Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità in merito al nostro Blog e per usufruire di coupon sconto e offerte esclusive riservate ai clienti di UniversoIpazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Dietofarm S.p.a
Strada dell'Assenzio 11
Repubblica San Marino,
+39 0549 970137
http://www.universoipazia.it

 

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Universo Ipazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Newsletter