Questo sito utilizza i cookie
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza.
×
Universo Ipazia per un consapevole benessere
 x 

0

Finalmente Agosto!
Per molti sinonimo di riposo ma per tutti può essere occasione di remise en forme, basta qualche accorgimento e farai un pieno di energia e di forma fisica.

Approfitta del sole, delle giornate lunghe, degli amici, dei frutti della natura, per mettere in atto piccole strategie vincenti e trasformare questo mese che potrebbe essere occasione per ammosciarsi o metter su chili in una vera occasione per sentirti al meglio.

I segreti perchè Agosto ti renda splendida!

 

 

INIZIAMO
Se non sei allenata o se hai deciso per vacanze senza lo stress dell’allenamento, fai comunque 10 (si solo DIECI ) minuti al giorno di esercizi mirati. Magari al mattino così poi non ci pensi più.

Sono tanti gli esercizio semplicissimi che puoi fare anche in casa o in albergo, magari tenendo in ogni mano un peso tipo una bottiglia d’acqua (piena eh!)

Alternando ogni giorno potrai fare:

  • Piegamenti o Affondi per gambe e glutei
  • Piegamenti per tricipiti
  • Sollevamenti per le spalle
  • Crunch per gli addominali

Sono esercizi conosciutissimi ma se non li ricordi scrivici e ti invieremo immagini e istruzioni dettagliate.

Insomma ogni giorno facciamo 10 soli minuti di un solo esercizio però con concentrazione e arrivando al massimo dello sforzo. Sarà un modo per tonificarti e sentirti subito più “soda” senza viverlo come unimpegno e senza che ti rubi troppo tempo.

COLAZIONE
Se non devi fare ore di trekking o canoa o scalare vulcani non ti serve riempirti di cibo sin dal mattino, soprattutto se la sera prima ti sei lasciata andare. Basteranno ad esempio:

  • Un frutto, uno yogurt e una fetta di pane integrale tostata
  • Un bicchiere di latte vaccino magro o vegetale e un po’ di frutta secca (noci, mandorle, pinoli)
  • Un tè o tisana o orzo con un piccolo panino e due fette di prosciutto o un cucchiaio formaggio magro

Se sei in un villaggio o albergo sarà dura, lo so, ma tu hai l’obiettivo di sentirti bene non di sentirti a disagio sin dal mattino, fai quindi una colazione/spuntino leggera, nutriente e con ciò che ti piace.

L’importante è

  • Scegliere poco pane meglio se tostato
  • Evitare gli zuccheri aggiunti
  • Evitare come la peste i succhi di frutta che non siano spremuti o frullati al momento, quindi tutti quelli confezionati.
  • Se invece ti alzi tardi e prevedi di pranzare ti basterà un frutto.

STANCA DI BERE ACQUA?
C’è caldo e si beve e poi ci dicono tutti che fa bene.

Ok, però non gonfiarti come un cammello. Bevi a piccoli sorsi iniziando dal mattino senza scolarti mezzo litro per volta e NON BERE FREDDO.

In questo modo suderai meno perchè l’organismo non subirà stress termici, non avrai senso di gonfiore e assimilerai meglio i liquidi.

E se l’acqua stanca? Non fare la stupidata di bere bibite o le orrende granite che trovi in spiaggia, se vuoi farti del male trova qualcosa di più figo.

Puoi preparartia casa o in albergo tè o tisane fredde alle quali avrai aggiunto menta/limone/zenzero. Li conservi in frigo poi due tre ore nel freezer e rimarranno freschi a lungo.

Oppure metti nell’acqua pezzi di frutta e verdura:

  • cetriolo e zenzero
  • pesca e menta
  • melone menta e mirtilli
  • anguria

o un mix di ciò che ti piace. Lasci macerare qualche ora al fresco e la tua acqua sarà profumata, vitaminica e bella da vedere. Puoi aggiungere due cubetti di ghiaccio (attenta, non di più) e una cannuccia, alla fine hai anche lo spuntino!

CAMMINA
un’ora al giorno, ovunque tu sia.

Se manca l’abitudine inizia con mezz’ora ma fallo tutti i giorni, meglio ancora se con i piedi nell’acqua ed evitando le ore di sole a picco. Questo massaggio naturale parte dai piedi e stimola tutto il sistema circolatorio, favorendo il ritorno linfatico e l’ossigenazione del sangue. Un toccasana per le gambe gonfie e/o stanche, cellulite e ritenzione idrica. Camminare di buon passo un’ora al giorno stimola il metabolismo e rimette in moto tutto il corpo.

Se sei in vacanza hai tutto il tempo per riposare e camminare non va visto come “fitness” (che paura!) ma come l’attività più normale e naturale per l’essere umano. Mentre lo fai puoi chiacchierare con qualcuno o perderti nelle tue fantasie. Sarà davvero rigenerante e ti farà sentire benissimo. Credimi! Indossa un bel cappello di paglia e vai.

PELLE
Hai più tempo e sei più spesso a pelle scoperta. Approfittane per acquisire nuove abitudini.

Di solito facciamo tutto di fretta, ora invece finisci la giornata con una doccia con esfoliante (se non sei arrossata dal sole) o un bagno tiepido e profumato.

Massaggiati con calma oli o creme prendendo consapevolezza del tuo corpo e godendo del fatto che l’aria e il sole rendono la pelle più tonica e più bella, sempre a patto di tenerla idratata e di NON SCOTTARSI MAI.

CAPELLI
Finalmente non serve averli sempre freschi di piega. E’ estate!

Fai un impacco con olio di mandorle o cocco e tienili legati o sotto un foulard (che chic!) che toglierai per fare il bagno. A fine giornata uno shampoo leggero e saranno nutriti a fondo. Non importa se poi non stanno come al solito, chissenefrega, che vadano dove vogliono!

Dopo 15gg di impacchi non avrai avuto mai capelli tanto sani e al rientro spuntatina dal parrucchiere e potrai tornare alla schiavitù abituale della piega se ne hai sentito la mancanza.

ABBRONZATURA
Dai, diciamo la verità, un po’ serve, toglie quell’aria stanca e fa apparire più toniche e snelle. Sa di vacanza, di vita sana all’aperto, fa risaltare anche l’abbigliamento più semplice e alla sera con un lucidalabbra siamo già a posto.

Il patto è che sia un’abbronzatura SANA, niente scottature e niente pelle secca.

Il rischio derivante dalle scottature è sempre sottostimato ma ti assicuro che lascia cicatrici non visibili ma profonde e predispone a melanomi.

Prima di partire per le vacanze e anche durante, nei giorni in cui non si è arrossati (e se fai le cose per bene non lo sarai) bene utilizzare esfolianti che con delicatezza rimuovono in più fasi le cellule superficiali ormai morte e rinsecchite, lasciando spazio ad una pelle morbida e luminosa.

APERITIVI e CENE
E qui casca l’asino!

Finisce la giornata, l’aria rinfresca, il tramonto, romanticismo o amici, insomma si ha solo voglia di lasciarsi andare ed è bello così.

Però se lo fai tutte le sere dopo due o tre giorni probabilmente ti sentirai da schifo.

Camminare, tonificarti e idratarti ti aiuteranno ma giorni ripetuti di vino/birra/mojitos/ crostini/patatine/fritto di mare/dolci tipici eccetera ammazzerebbero un cavallo quindi qui serve un po’ di equilibrio.

Una birretta o due bicchieri di vino possono bastare se sei appagata da tante altre cose che l’estate sa regalare e una bella cena a base di pesce e una fetta d’ananas possono far felice senza ingozzarti e farti arrivare al giorno dopo con la pancia a palloncino e sensi di colpa.

Punta sulla compagnia piacevole e sul beneficio della bella giornata trascorsa, il buon cibo è importante ma deve essere BUONO e in quantità equilibrata.

Se poi capita il SERATONE va bè, beata te, goditelo e via!

In generale comunque

  • Evitare i fritti
  • Evitare gelati e granite
  • Evitare pane & C

Potrebbe farti terminare le vacanze con 1 o 2 kg in meno nel caso li avessi in più oppure mantenerti nella forma perfetta che hai già.
Vedi tu se ne vale la pena (se sei in Sicilia so già che non ce la potrai fare, è impossibile!).

LA MENTE
Non c’è periodo migliore per ritagliarsi momenti di solitudine. La passeggiata in solitaria, raggiungere gli altri un’ora dopo, sul letto dopo la doccia e prima di cena. Nonci sono momenti migliori nell’anno per lasciarti andare al vagheggio della mente.

Può essere per ripensare alla giornata, per fantasticare, per dare spazio alla creatività, per leggere qualcosa che stimoli i pensieri.

Non è detto che in vacanza si debbano fare le “letture da ombrellone”. Essere liberi da impegni e costrizioni può essere l’occasione per affrontare quel libro che vogliamo leggere da tanto e che può davvero far bene allo spirito.

NON AVERE PAURA DI STARE SOLA CON TE STESSA, accetta un po’ di solitudine come una cosa normale, come un’occasione preziosa, per conoscerti e per ascoltarti.

Ti assicuro che se impari a farlo non potrai più rinunciarvi e il tuo equilibrio interiore riceverà ossigeno.

Ti sembrano cose difficili?
Forse non sei abituata ad accettare le sfide o le vedi come costrizione ma questa ti assicuro che è semplice ed è solo per TE mentre tutti i giorni accetti sfide per gli altri o per il lavoro.

Ti sembrano cose banali?
Meglio così, vuol dire che sei già motivata di tuo ma se anche solo una persona può trovare “la spinta” per dedicarsi più cure allora queste parole avranno avuto un senso.

Qualsiasi cosa farai o non farai goditi Agosto, in ogni piccola cosa, anche la più semplice e sarà un mese meraviglioso e da ricordare.

Facci sapere 

Buone vacanze.

Universo Ipazia



Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità in merito al nostro Blog e per usufruire di coupon sconto e offerte esclusive riservate ai clienti di UniversoIpazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Dietofarm S.p.a
Strada dell'Assenzio 11
Repubblica San Marino,
+39 0549 970137
http://www.universoipazia.it

 

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Universo Ipazia
Privacy e Termini di Utilizzo
Newsletter